Percorso


Bisogni Educativi Speciali


Nuove tecnologie 2008-09

PROGETTO NUOVE TECNOLOGIE PER LA DIDATTICA

Anno scolastico 2008-09

percorso di formazione laboratoriale per l’uso della

Lavagna Interattiva Multimediale

 

                                      

 destinato ad insegnanti curricolari e specializzati di ogni ordine di scuola della provincia di Ascoli Piceno.

 

Le attività,  di tipo laboratoriale,  saranno  condotte dalla Prof.ssa IVANA SACCHI

 

Date degli incontri 

23 Novembre 2009

Plenaria

Prof.ssa Ivana Sacchi

Aula Magna IPSIA San Benedetto del Tronto

 

Laboratori 

25 Novembre 2009 

Aule-laboratori A1-A2-A3  IPSIA San Benedetto del Tronto

 

 

 docenti scuola dell’ infanzia e scuola primaria

Prof.sse Ivana Sacchi, Meri Cantori, Serafina Olmo

 

9 Dicembre 2009

docenti della scuola secondaria di primo grado (dalla lettera A alla lettera L)

Prof.sse Manuela Lagalla -Serafina Olmo

 

16 Dicembre 2009

 docenti della scuola secondaria di primo grado (dalla lettera M alla lettera Z)

Prof.sse Manuela Lagalla - Serafina Olmo

 

18 Dicembre 2009

 docenti della scuola secondaria di secondo grado

Prof.ssa Manuela Lagalla

 

 

 

 Argomenti trattati

  • quali software utilizzare / quali non utilizzare con la lim e motivazioni
    • situazioni didattiche
    • come valutare se un sw è adatto all'utilizzo con la LIM
    • come 'reinterpretare' software che alla lim potrebbero presentare le limitazioni didattiche precedentemente evidenziate
    • il rapporto lavagna multimediale / aula informatica
  • utilizzo di software non specifico per la lavagna
    • situazioni didattiche
    • la lavagna per la lezione (strumento di produttività insegnante) - la lavagna come strumento di coinvolgimento dell'alunno
    • esempi didattici di attività
  • la lavagna come strumento di documentazione e supporto alla rilettura dei percorsi 
    • situazioni didattiche
    • come poter fornire immediatamente agli alunni il percorso dell'attività
    • esempi
  • utilizzo degli strumenti della lavagna
    • situazioni didattiche
    • potenzialità degli strumenti
    • come integrarli nel software conosciuto
    • personalizzazione degli strumenti rispetto al contesto
    • esempi didattici di costruzione di attività didattiche con il solo utilizzo degli strumenti
  • La lavagna come strumento di comunicazione multimodale
    • differenza tra multimediale e multimodale
      • imparare ad utilizzare più codici comunicativi per rafforzare il medesimo messaggio
    • esempi didattici  
  • e per l'insegnante con poche/nulle competenze informatiche?
    • situazioni didattiche: troviamo il 'valore aggiunto' anche prima di acquisire le competenze informatiche
    • è sufficiente saper accendere un pc e calibrare la lim: l'utilizzo della lavagna con le sole risorse documento
    • esempi didattici
  • e il 'punto di criticità'?
    • è necessario che l'insegnante prepari sempre preventivamente la lezione (andrebbe sempre fatto comunque...)
    • anche qui abbiamo però un valore aggiunto
  • la lavagna e internet
    • alcuni esempi didattici di attività realizzabili con il supporto della rete

 

  

 

Attività previste  in laboratorio 

  • lavorare con gli strumenti
    • personalizzarli (alcuni criteri di leggibilità)
    • utilizzare gli strumenti con immagini
    • utilizzarli all'interno di di programmi
    • salvare le videate
  • preparare una propria lezione utilizzando Smart Notebook
    • materiale pronto
      • riconoscere oggetti / sfondi / attività e comprendere le diverse finalità
      • reperire / organizzare il materiale
    • realizzare  materiale personale
      • realizzazione mediante il Notebook e mediante risorse esterne
    • la condivisione
  •  
    • esportare su altri computer le attività / importare attività esistenti

 

 


"IPSIA" Viale dello Sport, 60 - San Benedetto del Tronto (AP) - (© 2012)